Akiko

new soundtrack, featured on Repubblica.it Il mondo in un minuto videoblog

ieri mattina, dopo essermi sentito startupper per una mezz’ora e aver fondato una società che fa app superresistenti per elefanti indiani, ho sentito forte l’impeto della composizione.
inoltre, dopo aver portato le creature a scuola e aver dato una pulita al lavello e una botta di vetril al gatto, mi avanzava una mezz’ora prima di recarmi al turno visuale.
rapito da Euterpe – che per l’occasione indossava i castigati panni di una Rihanna in costume da bagno – ho quindi inforcato la tastiera e ableton live.
ne è nato questo stupefacente motivetto che già nell’embrione era un po’ giappo. poi, siccome sono nato batterista e non capisco un cazzo di armonia e nemmeno di giornalismo multimediale – ho duplicato la traccia, l’ho smanacciata finché non era ancora più giappa; poi cio’ messo una batteria midi storta e poi un pad altrettanto storto. poi sono entrato in sala di registrazione con ligabue dove in soli 5 mesi produrremo una nuova in canzone triste re-la-sol. la canzone si chiama Akiko e fa parte dell’album “canzoni con titolo di nomi giapponesi che iniziano con la A”. è bellissimo e non dovreste comprarlo, perché poi esplode al terzo ascolto

Leave a Reply